Facebook, operazione trasparenza in vista delle Elezioni Europee

In passato in occasione di importanti elezioni non sono mai mancate le critiche al social di Mark Zuckerberg per il ruolo positivo o meno delle campagne pubblicitarie dei candidati.
Con l’avvicinarsi di un altra data di voto importante per l’Europa Facebook ha quindi deciso di lanciare alcune funzionalità per migliorare la trasparenza e fornire informazioni sulle campagne online degli esponenti politici.

LIBRERIA DELLE INSERZIONI
Accedendo alla libreria delle inserzioni di Facebook disponibile all’indirizzo
https://www.facebook.com/ads/library/ possiamo facilmente ricercare la pagina dell’esponente politico che ci interessa verificare e visualizzare i dati in questo formato:

Il primo box è dedicato alla trasparenza della pagina, in questa sezione possiamo quindi verificare informazioni come: Data di creazione della pagina, numero di volte in cui la pagina ha cambiato nome o nazionalità degli amministratori (utile a verificare se la pagina è reale o fake)

Nel secondo box (informazioni al momento non ancora disponibile in territorio italiano) possiamo vedere invece gli importi spesi per le campagne pubblicitarie dal politico in questione. Per dimostrare il funzionamento di questa sezione di seguito l’immagine prelevata dalla ricerca del profilo del presidente degli Stati Uniti Trump.

Nella parte inferiore della pagina infine possiamo vedere l’elenco completo dei post Facebook sponsorizzati dalla persona ricercata con dettaglio della data di inizio e fine della pubblicazione. Accedendo al singolo post potremo inoltre visualizzare informazioni relative al numero di volte che l’annuncio è stato visto e ai dati demografici del pubblico raggiunto, inclusa la fascia d’età, la posizione e il sesso.

SOLO INSERZIONISTI AUTORIZZATI
In vista di queste elezioni tutti gli inserzionisti dell’Unione Europea dovranno essere autorizzati alla pubblicazione di Annunci di carattere politico relativi alle elezioni del parlamento Europeo.
Verrà chiesto loro di fornire un documento di identità valido e verranno utilizzati controlli avanzati per la conferma della loro identità e posizione.
Queste verifiche verranno effettuate tramite sistemi automatizzati e segnalazioni degli utenti della piattaforma.

ANNUNCI ETICHETTATI
Per aumentare la trasparenza, gli annunci relativi alla politica e a temi di interesse pubblico su Facebook verranno etichettati, indicando “Finanziato da” da parte dell’inserzionista in cima all’annuncio. Ciò significa che è possibile vedere chi paga per l’annuncio e, per qualsiasi azienda o organizzazione, le informazioni di contatto.
Cliccando sull’etichetta, si potranno trovare maggiori informazioni, come quelle viste prima nella libreria delle inserzioni, come il budget della campagna associato ad un singolo annuncio e quante persone l’hanno visualizzato, la loro età, la posizione e il sesso. 

CEO @ Arkadia Tech

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *